18 Set Mercato libero dell’energia dal 1° luglio 2019

Negli ultimi giorni di agosto è entrato in vigore il cosiddetto Ddl Concorrenza (Legge 4 agosto 2017, n. 124) che cambierà anche gli scenari del mercato dell’energia in Italia.

Il dato più generale è che dal 1° luglio 2019 ci sarà il passaggio completo al libero mercato dell’energia (elettricità e gas).

In altre parole, a partire da questa data i consumatori daranno l’addio al mercato tutelato, per passare ad una situazione in cui ci sarà maggiore concorrenza e trasparenza.

In particolare, l’AEEGSI, autorità per l’energia elettrica, il gas e il sistema idrico, avrà l’importante  compito di realizzare una piattaforma informatica che renda disponibile ai consumatori la comparazione delle tariffe mensili messe in campo dai diversi gestori.

Questo vuol dire che per legge il consumatore sarà supportato per effettuare la scelta più conveniente, con importanti effetti sulla trasparenza, sulla concorrenza e quindi sull’effettivo risparmio finale.

La partita più importante, a vantaggio dei consumatori, si gioca dunque sul piano dell’informazione. Per il cambiamento in questo campo non bisognerà aspettare il 2019 con il portale dedicato alla comparazione dei prezzi.

Il ddl in questione infatti indica che a partire dalla sua entrata in vigore di questa estate, le società fornitrici di servizi dovranno adeguarsi nel fornire informazioni più chiare ai consumatori, su cosa cambia con il passaggio definitivo al libero mercato.

Tutto questo servirà ad aumentare la fiducia dei consumatori che non hanno ancora abbandonato il mercato tutelato e che saranno obbligati al passaggio a partire dal 2019.

Altre importanti novità sono legate all’obbligo per le società di fornitura del servizio, nel dare la possibilità di rateizzazione delle bollette quando i problemi non nascono da una carente gestione dei pagamenti da parte del consumatore finale, quindi solo per ritardi o disguidi del fornitore.

Infine, cambiamenti importanti riguarderanno migliori soluzioni a favore delle famiglie disagiate.

Enega ha puntato ad un rapporto diretto con le aziende, ponendosi come energy & gas advisor, in grado di offrire una consulenza gratuita e flessibile, per individuare il servizio e l’offerta più adatta. Garantiamo dei valori imprescindibili come: contratti trasparenti, fattura chiara e comprensibile, costante attenzione al cliente e all’evoluzione del mercato, assistenza globale post-vendita, offerta di soluzioni su misura. Contattaci al numero verde 800-955515 o scrivi a info@enega.it.