In arrivo 1,21 miliardi di euro dalla Commissione europea per le azioni a favore di clima, energia e mobilità nell’ambito del programma Horizon Europe.


SETTE NUOVI BANDI

La Commissione Europea ha aperto sette nuovi bandi per progetti legati al clima, l’energia e la mobilità da finanziare con 1,21 miliardi di euro provenienti dal programma dedicato alla ricerca. 

I progetti saranno selezionati per il finanziamento in un’unica fase o in una valutazione in due fasi.

Horizon Europe è il programma quadro dell’UE per la ricerca e l’innovazione, subentrato a Horizon 2020. Con la nuova programmazione, gli ambiti legati alle azioni su energia, clima e mobilità sono raggruppati nel cluster 5. 

L’obiettivo principale è quello di accelerare la doppia transizione verde e digitale e la relativa trasformazione della nostra economia, industria e società allo scopo di raggiungere la neutralità climatica in Europa entro il 2050.

“Ben vengano tutti gli strumenti in grado di accelerare e facilitare la transizione ecologica e digitale in chiave innovativa, sostenibile e digitale. Solo in questo modo questo passaggio fondamentale sarà in grado di rappresentare un momento di crescita e sviluppo per tutto il sistema sociale ed economico”.

Antonio Carmine Vitale
(Amministratore unico Enega srl)